La dea della fortuna

 16,90

La dea della fortuna
Giuseppe Furno
ed. Longanesi

Categoria:

Descrizione

A Ferragosto Roma s’alleggerisce d’una buona dose d’umanità fortunata, che può permettersi una vacanza. Fra quelli che restano in città c’è l’investigatore privato Fabio Gracco, cinquant’anni, un divorzio alle spalle e costanti alti e bassi sentimentali.
Fabio ha appena chiuso un’indagine per conto di una sua vecchia amica su un delicato caso d’infedeltà coniugale che coinvolge Nicola De Nicola, un noto politico d’area progressista, astro nascente nella corsa alle primarie della regione Lazio.
Potrebbe finire tutto così, con una scenata della moglie tradita, magari uno scandalo mediatico, le dimissioni del politico e l’avvio dell’iter per il divorzio. Ma le cose si complicano, perché l’amante di De Nicola, una giovane archeologa impegnata nello scavo di un tempio dedicato alla dea fortuna, viene trovata morta in un pozzo rituale romano, con evidenti segni di strangolamento. Polizia e giornalisti si gettano a capofitto su quello che sembra essere il principale sospettato, il quale decide di rivolgersi proprio a Gracco, il miglior conoscitore della vicenda, per dimostrare la propria estraneità […]

LEGGI LE PRIME PAGINE

Informazioni aggiuntive

AUTORE

EDITORE

PUBBLICAZIONE

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La dea della fortuna”